Accordo utente

Regole

Il presente Accordo definisce le condizioni per la fornitura di servizi da parte del servizio di vendita di valuta elettronica della società Paybis LTD (SC533961), con sede al seguente indirizzo: 35/3 Buchanan Street, Edimburgo, Regno Unito, EH6 8RB (Edimburgo, Regno Unito) e che svolge la propria attività sulla piattaforma di negoziazione Paybis. com. L'utilizzo dei servizi della piattaforma di negoziazione Paybis.com implica la completa accettazione da parte dell'Utente del presente Accordo. In caso di mancata accettazione del presente Accordo, l'utente non deve eseguire alcuna operazione.

1. Definizione delle condizioni

Piattaforma di negoziazione Paybis.com — sistema parzialmente automatizzato Paybis.com, pubblicato su Internet all'indirizzo: https://paybis.com.

Cliente — persona fisica o giuridica che desidera usufruire dei servizi forniti dalla piattaforma di negoziazione Paybis.com e che ha accettato tutte le condizioni esposte nel presente Accordo.

Unità di conto — unità di conto dei rispettivi Sistemi di Pagamento che stabiliscono un determinato complesso di diritti o di alcuni altri diritti derivanti dal contratto stipulato tra i Sistemi di pagamento e i loro clienti.

Sistema di pagamento — società che presta servizi di pagamenti online o di trasferimento di denaro. Le società che prestano servizi di trasferimento di denaro online (ad esempio, PayPal) fungono da alternativa elettronica ai tradizionali metodi cartacei quali assegni e ordini di pagamento. Una società che presta servizi di trasferimento di denaro opera con persone fisiche e giuridiche attraverso una rete di agenti e clienti di istituti finanziari e trasferisce le valute ufficiali di vari stati.

Informazioni sull'account del destinatario — numero, wallet, posta elettronica o qualsiasi altra designazione dell'account cliente nel Sistema di pagamento specificato nell'ordine del cliente nella piattaforma di negoziazione Paybis.com per il trasferimento di Unità di conto.

Ordine — informazioni fornite dal Cliente con l'aiuto dei mezzi tecnici della piattaforma di negoziazione Paybis.com in conformità alle condizioni proposte dalla piattaforma di negoziazione Paybis.com ed esposte nel contenuto dell'Ordine.

2. Oggetto dell'Accordo

Creando un Ordine con l'ausilio dei mezzi tecnici della piattaforma di negoziazione Paybis.com, il Cliente autorizza la piattaforma di negoziazione Paybis.com a nome di quest’ultima e per conto del Cliente a ricevere e trasferire l’importo di Unità di conto dichiarate dal Cliente ed esposto nel contenuto dell’Ordine conferito dal Cliente.

3. Condizioni generali

L’Amministrazione della piattaforma commerciale Paybis.com non non si assume alcuna responsabilità e non copre i danni causati da un uso improprio o non autorizzato della piattaforma di negoziazione Paybis.com, nonché da errori dell’utente commessi nel compilare i moduli di scambio in grado di portare al trasferimento di fondi su un conto erroneamente indicato e a ritardi nell'elaborazione di domande e pagamenti.

4. Circostanze al di fuori del nostro controllo

  • La piattaforma di negoziazione Paybis.com non si assume alcuna responsabilità per ritardi o errori nell'elaborazione di operazioni derivanti da eventuali problemi di telecomunicazioni, computer e altri sistemi, cause di forza maggiore, azioni dei Sistemi di pagamento (blocco o chiusura dei conti, congelamento o sequestro dei fondi, negazione del servizio), cambiamenti di regimi politici, disordini civili, azioni di terze parti che si trovano al di fuori del controllo della piattaforma di negoziazione Paybis.com.
  • Un’operazione di vendita sulla piattaforma di negoziazione di valute elettroniche viene considerata completata a seguito del trasferimento della piattaforma di negoziazione Paybis.com dell'importo necessario sul conto del Cliente.
  • Un’operazione di scambio viene eseguita manualmente e rappresenta una transazione singola.
  • In conformità alla politica di restituzione di merci con consegna digitale, il rimborso dei fondi trasferiti dopo lo scambio è impossibile.
  • La piattaforma di negoziazione Paybis.com ha il diritto di interrompere la vendita di valute elettroniche finché l'utente non fornirà i dati del proprio passaporto, in base ai quali sarà possibile stabilirne l’identità.
  • Nel caso in cui l'importo di denaro elettronico ricevuto si differisca dall’Ordine della piattaforma elettronica Paybis.com di più del 20%, la piattaforma elettronica Paybis.com può rifiutare unilateralmente l'Ordine.
  • Nel caso in cui l’importo della criptovaluta inviato al Cliente e specificato nell’Ordine della piattaforma di negoziazione Paybis.com si differisca dal valore di mercato di oltre il 2% al momento di esecuzione dell'Ordine, la piattaforma di negoziazione Paybis.com si riserva il diritto di contattare il Cliente e informarlo circa il nuovo importo della cripto-valuta da pagare.
  • In caso di rimborso, tutte le spese di commissione per il trasferimento elettronico di fondi vengono trattenute dai fondi ricevuti dal Cliente.
  • In caso di ritardo nel ricevimento o mancato ricevimento dei fondi da o verso il conto indicato dall'Utente, la piattaforma di negoziazione Paybis.com non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni causatigli. L'utente acconsente al fatto che, in caso di ritardo, qualsiasi reclamo dovrà essere inviato al corrispettivo sistema di Pagamento.
  • Il rifiuto di identificare la vostra identità e l’assenza di informazioni inerenti l’identità nell’arco di un mese, così come la fornitura di informazioni fuorvianti durante la registrazione, comporterà il blocco del vostro account e la negazione del servizio. In questo caso, i fondi presenti sul vostro conto verranno temporaneamente congelati finchè non verranno chiarite le circostanze che hanno portato al blocco.
  • L’Amministrazione della piattaforma di negoziazione Paybis.com si riserva il diritto di trattenere temporaneamente i fondi trasferiti su di esso da un utente che tenti di commettere qualsiasi attacco sul server, nonché qualsiasi tentativo di hackerare ed eseguire script dannosi sul presente sito. I fondi possono essere restituiti su richiesta allo stesso strumento di pagamento.
  • Tutte le informazioni fornite dall'utente durante il processo di vendita sono confidenziali e non vengono inoltrate a terze parti. Eccezione: fornitori di terze parti di servizi sulla piattaforma di negoziazione Paybis. com allo scopo di prevenire il riciclaggio di denaro su richiesta da parte delle forze dell'ordine, per ordine di un tribunale, su richiesta all'amministrazione di uno dei sistemi di pagamento.
  • Nell’utilizzare la piattaforma di negoziazione Paybis.com, il Cliente acconsente al fatto che la responsabilità della piattaforma di negoziazione è limitata ai fondi ricevuti dagli utenti per l'esecuzione dell'Ordine. La piattaforma di negoziazione Paybis.com non fornisce alcuna ulteriore garanzia e non si assume alcun ulteriore obbligo nei confronti del Cliente. .

5. Garanzie

Il periodo di garanzia per i servizi prestati ai sensi del presente Accordo è di 48 ore a partire dalla data della firma dell'Accordo con la piattaforma di negoziazione Paybis.com.

In caso di assenza di trasferimento di fondi dalla piattaforma di negoziazione Paybis.com sul conto del Cliente indicato nell’Ordine del Cliente entro 48 ore (esclusi i fine settimana e i giorni festivi), il Cliente può richiedere la risoluzione dell'Accordo e il rimborso completo dei fondi. Nel caso in cui la richiesta venga annullata, i fondi vengono restituiti ai requisiti dell'utente entro 24 ore.

6. Risoluzione di controversie e legge applicabile

Sia Paybis.com che l'Utente concordano che qualsiasi controversia tra le due parti va inizialmente risolta rivolgendosi all'altra parte. In questo caso, l'Utente deve contattare Paybis.com inviando un'e-mail a [email protected], mentre a sua volta, Paybis.com deve contattare l'Utente tramite l'e-mail utilizzata per la registrazione oppure tramite qualsiasi altra informazione fornita dall’Utente nel suo account.

Il presente Accordo viene regolato e verrà interpretato in conformità alla legislazione dell'Inghilterra e del Galles. Pertanto, qualsiasi controversia o reclamo relativi ai servizi forniti da Paybis.com che non possono essere risolti e concordati tra le due parti, verranno inoltrati alla giurisdizione esclusiva dei tribunali inglesi.

7. Modulo dell'Accordo

Il Cliente e la piattaforma di negoziazione Paybis.com confermano che il modulo digitale del presente Accordo ha gli stessi effetti legali dell'accordo stipulato per iscritto. .

8. Modifiche e aggiunte

In qualsiasi momento, l'Amministrazione della piattaforma di negoziazione Paybis.com si riserva il diritto di apportare unilateralmente e senza preavviso modifiche e aggiunte al presente Accordo.

9. Sistemi di terze parti

L'utente finale acconsente alle seguenti disposizioni:

  1. La piattaforma di negoziazione Paybis.com utilizza servizi di terze parti e servizi convenzionati di strutture affiliate che vi permettono di inviare fondi e effettuare il trasferimento di pagamenti sul sito web dei Partner con la vostra carta di credito (se disponibile e possibile) (“Servizi” e “Fornitore si servizi di terze parti”). I servizi non includono servizi aggiuntivi e tali servizi di terze parti non includono fornitura e/o archiviazione della valuta crittografica applicabile sul vostro conto..

  2. La piattaforma di negoziazione Paybis.com può trasmettere (anche all'estero) Informazioni personali a un Fornitore di servizi di terze parti al fine di prestare Servizi sul sito web dei Partner per mezzo della vostra carta di credito. Le informazioni personali verranno trasferite al Fornitore di servizi di terze parti dopo che avrete deciso di eseguire tali pagamenti in denaro e di ricorrere ai servizi del Fornitore di servizi di terze parti. Ai sensi della presente sezione, le Informazioni personali comprendono informazioni che vi identificano o in grado di identificarvi, comprese le informazioni che avete fornito al sito tramite il modulo di registrazione in fase di sottoscrizione - ad esempio, i vostri indirizzo e-mail, password, paese, città e/o informazioni fornite tramite i social network, oppure qualsiasi altra informazione di identificazione che avete fornito nell’usufruire dei servizi del nostro sito web.

  3. Siamo inoltre in grado di trasmettere qualsiasi Informazione non personale che avete fornito usufruendo dei servizi sul nostro sito web al Fornitore di servizi di terze parti al fine di consentire al Fornitore di servizi di terze parti di effettuare una verifica preliminare delle Informazioni non personali, allo scopo di stabilire se avete il diritto di usufruire dei servizi di tale Fornitore di servizi di terze parti (compresa la cronologia delle vostre operazioni sul sito web che verrà fornita senza alcuna informazione di identificazione ed esclusivamente a fini di verifica preliminare).

  4. Nell’accettare le presenti condizioni, confermate il fatto che tutte le informazioni che ci fornite sono fedeli e veritiere. Qualsiasi informazione falsa e/l’uso fraudolento dei servizi forniti all'utente sono proibiti.

  5. Per legge, non siete tenuti a fornire alcuna Informazione personale al Partner e/o al Fornitore di servizi di terze parti. Con la presente confermate e acconsentite di fornire volontariamente al Partner e/o Fornitore di servizi di terze parti le vostre Informazioni personali allo scopo di prestare i Servizi.

10. Politica di risoluzione dei rapporti

In qualsiasi momento voi o noi possiamo chiudere il vostro account per qualsiasi motivo o senza di esso. L'eccezione è rappresentata dal caso in cui i fondi accumulati non vengano pagati. Fatta eccezione per il ritiro dei fondi accumulati, non sarete soggetti ad alcuna penale o ammenda per l'interruzione dell'utilizzo del nostro servizio, solamente ed esclusivamente in conformità a regole di utilizzo, leggi e regolamenti applicabili nel presente settore aziendale. Ci riserviamo il diritto di modificare, integrare, rimuovere qualsiasi aspetto o parte della presente risorsa in qualsiasi momento e senza preavviso.

11. Politica di cancellazione

In qualsiasi momento voi o noi possiamo chiudere il vostro account per qualsiasi motivo o senza di esso. Al fine di chiudere il Vostro account, rivolgetevi ai nostri operatori.

12. Parte legale

  1. Paybis.com si riserva il diritto di negare il servizio sulla base di varie leggi o regolamenti in vigore su diversi territori, quali ad esempio alcuni stati degli Stati Uniti o altri paesi ("Giurisdizioni vietate"). Se vi registrate per usufruire del Servizio a nome di una persona giuridica, dichiarate e garantite che: (i) tale persona giuridica è stata istituita ed agisce nel pieno rispetto delle leggi della giurisdizione del paese nel quale è stata registrata; (ii) siete stati autorizzati da tale persona giuridica a rappresentarne gli interessi.
  2. Successivamente confermate di:
    1. aver raggiunto la maggiore età per usufruire dei nostri Servizi (minimo 18 anni);
    2. in precedenza non siete stati bloccati o privati dei diritto di usufruire del nostro Servizio;
    3. avete pieno diritto e siete autorizzati a stipulare il presente Accordo e ciò non viola gli accordi che avete stipulato in precedenza;
    4. non vi trovate, non siete controllati e non siete residente:
      1. di un paese da noi proibito, oppure
      2. di qualsiasi paese su beni e servizi del quale gli Stati Uniti abbiano imposto un embargo;
      3. non siete un soggetto che rientra nell'Elenco di categorie speciali e persone vietate;
      4. non siete stati inseriti nell’elenco delle persone proibite del Dipartimento del commercio degli Stati Uniti;
      5. non utilizzerete i nostri Servizi se una qualsiasi legge applicabile nel vostro Paese lo vieta in conformità alle presenti Condizioni.
  3. Giurisdizioni proibite, non prestiamo il nostro Servizio sui seguenti territori:
    1. Seguenti stati USA:
      • New York (NY)
      • Georgia (GA)
      • Connecticut (CT)
      • New Mexico (NM)
      • Washington (WA)
      • Hawaii (HI)
      • Alabama (AL)
      • Oregon (OR)
      • Vermont (VT)
      • Florida (FL)
    2. Repubblica democratica popolare di Corea (RDPC)
    3. Etiopia
    4. Iran
    5. Pakistan
    6. Serbia
    7. Sri Lanka
    8. Siria
    9. Trinidad e Tobago
    10. Tunisia
    11. Yemen
    12. Iraq
    13. Afghanistan
    14. Botswana
    15. Bahamas
    16. Ghana
  • Si prega di notare che per il metodo della carta di credito l'elenco delle giurisdizioni proibite include anche quanto segue:
    1. Bosnia Erzegovina
    2. Cuba
    3. Repubblica democratica popolare del Laos
    4. Sudan
    5. Uganda
    6. Vanuatu
    7. Libano
    8. Algeria
    9. Bangladesh
    10. Bolivia
    11. Cambogia
    12. Kyrgyzstan
    13. Macedonia
    14. Nepal
    15. Nigeria
    16. Tailandia
    17. Ecuador
    18. Giordania

13. Modalità di rimborso dei fondi

Siete pregati di apprendere la modalità di rimborso dei fondi qui: https://paybis.com/about-us/refund-policy/

14. Politica sui reclami

Paybis si impegnerà sempre a fornire un servizio efficiente e professionale e mirerà a fornire una consulenza tempestiva, cortese, utile, aperta e informativa in relazione a ogni comunicazione ricevuta.

Qualsiasi cliente o potenziale cliente ha il diritto di lamentarsi del servizio o del prodotto Paybis. I reclami devono essere comunicati a Paybis inviando un'e-mail a [email protected]. Paybis si impegna a trattare ogni reclamo ed emettere una risposta entro 15 giorni dal reclamo iniziale. Registriamo e analizziamo tutti i reclami al fine di migliorare i nostri servizi.

PayBis Logo